NEWS Azienda Certificazioni Servizi Contatti
Prisma spa e HP Anti-Contraffazione
News
2010-09-10 18:27:41

EMEA Anti-Counterfeit Programme by HP

La lotta alla contraffazione è un programma di protezione per il consumatore e non una iniziativa volta ad aumentare i profitti di mercato. In alcuni paesi come l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa (EMEA), le cartucce per stampanti contraffatte potrebbero far parte anche del 50% del mercato, secondo Bernhard Bette, Manager HP responsabile delle forniture verso questi paesi.

Ha spiegato che la contraffazione comporta la produzione, distribuzione e vendita di prodotti illegali che sembrano identici o sostanzialmente indistinguibili dall'originale. HP ha iniziato il suo programma di lotta alla contraffazione nel dicembre 2006, e ad oggi, ha seguito quasi 1600 prodotti sospetti in tutta la regione EMEA.

In totale, queste importazioni - forniti da clienti HP, partner e personale - hanno portato a quasi 900 indagini e circa 600 azioni di contrasto, dice l'azienda, sono stati sequestrati circa 6,5 milioni di prodotti finiti e componenti contraffatti destinati al riutilizzo illegale. Essa aggiunge che nel 2009 i sequestri di materiali di consumo HP contraffatti in EMEA sono aumentati più del doppio rispetto al 2008.

"La persona più colpita dal fenomeno della contraffazione è il cliente, perché acquistando un prodotto, magari ad un prezzo inferiore, si aspetta di ottenere la qualità di una cartuccia originale," ha detto Bette. "Un falsario, cerca di massimizzare i profitti e non andrà mai ad investire alcun sforzo nella ricerca e nello sviluppo, per la consegna di una cartuccia di buona qualità."

Ha aggiunto che mentre i prodotti contraffatti hanno anche un impatto negativo sulla società, in termini di reputazione del marchio, la lotta contro la contraffazione non ha migliorato la quota di mercato di HP. "Abbiamo ridotto la contraffazione in molti paesi, senza necessariamente vedere un aumento della quota di mercato. Non è una valorizzazione della quota di mercato, è un programma di protezione dei clienti".

I partner che hanno sottoscritto il programma possono subire ispezioni casuali da parte di HP per controllare le merci contraffatte. Bette ha sottolineato che HP collabora con le autorità di polizia in tutta l'area EMEA per indagini in collaborazione con partner e clienti. "Questo non riguarda i piccoli contraffattori che si nascondono dietro l'angolo; stiamo parlando della criminalità organizzata. Ci stiamo spingendo oltre, non c'è altra soluzione."

HP consiglia ai clienti di guardare sempre le etichette ufficiali di sicurezza che identificano i prodotti originali HP. Secondo la società, la maggior parte delle cartucce di stampa a getto d'inchiostro HP portano un'etichetta ufficiale di sicurezza, mentre tutte le confezioni di cartucce per stampa laser HP portano un marchio di sicurezza HP con le parole 'Toner originale'. Si consiglia anche di controllare se la confezione è originale, che la cartuccia stessa sia inutilizzata, senza danni o perdite di inchiostro o toner e acquistare sempre attraverso canali di vendita autorizzati.


Essendo Prisma spa partner del progetto - Programma di Anticontraffazione EMEA di HP - consiglia vivamente la lettura dei seguenti articoli: